o Trem do Corcovado

Si guadagna ma non si chiede

Untitled 254Ho sempre pensato ci sia qualcosa di misterioso e masochista nei mezzofondisti.
Sforzi prolungati, allenamenti differenziati, soddisfazioni dimezzate (visto che sei fuori dal trittico veloce ed escluso dall’opportunità staffette).
Al limite anche diverso appeal con l’altro sesso. Untitled 248
Anche se non intendi arrenderti alla mancanza di cambio ritmo e anche ad una diversa potenza, a pensarci bene non è una gran scelta per un ragazzino/a. C’è però qualcosa che li rende riconoscibili, unici, Untitled 249che li unisce a qualsiasi livello.
Esiste una solidarietà, non sempre presente nelle altre specialità che ho notato negli sport di fatica e che va oltre il successo, la sconfitta o al valore prestativo. E’ qualcosa che va oltre al riconoscimento del maschio alfa Untitled 252della vasca o al “good job” di prassi.
E’ una cosa antica e a cui tengo molto e che proprio nelle immagini olimpiche, dopo l’arrivo dei nostri Greg e Gabriele è risultato lampante. Ritrovare i finalisti al centro della vasca per complimentarsi, scambiare una battuta, è un incontro “never seen before in water”.  Avvevuto sicuramente tra uomini che si stimano e si riconoscono reciprocamente puliti.
Credo si chiami rispetto.

tipo… “Lettere al direttore”

564580_4638266429016_1642873445_nE oggi voglio proprio scriverlo, comunque vada: le prossime ore saranno quelle della verità per Gregorio Paltrinieri. Di tutti i nuotatori d’elite italiani che fin qui ho potuto vedere, ed è da parecchio tempo, ormai, è il mio preferito e non lo proclamo solo ora.
Credo che lo sia anche per la maggior parte di chi segue abitualmente questo blog così “emiliano-romagnolo” anche se Gregorio non è il primo o il solo dei “nostri” ad arrivare in “zona medaglia” ai mondiali o alle olimpiadi, ma quello che in potenza ha nelle braccia è davvero unico e se lo merita.  Continua a leggere…

la perla del giorno #8

IMG-20160811-WA0002
occorreva il carro scopa… meglio resti riservata

campionati giovanili day by day 2

si replica con la seconda parte di campionati

Questo slideshow richiede JavaScript.

day 4 – report Modena2000
oro 400 misti K – Pier Andrea Matteazzi 4’23.02
Continua a leggere…

nuovo gioco: acchiappa medaglia!

e 1 –  testo Reuters/MarkTrevelyan

Sun Horton Detti – 400 stile libero    ph.reutersmedia

tutti i videorai e canali dedicati QUI

Campionati giovanili day by day

è e sarà un aggiornamento indiscriminato e discontinuo

Questo slideshow richiede JavaScript.

day 1 –  report Modena2000
oro 200 dorso R Matteo Cattabriga  2’02.33  p.p.
argento 400 misti R Matteo Cattabriga 4’27.97  p.p.
bronzo 100 rana R Giacomo Mosca  1’05.05  p.p.
(1°) 200 dorso R14a Thomas Valenti 2’11.04 p.p.

day 2 –  report Modena2000
argento 200 rana R Giacomo Mosca 2’21.53 p.p.

day 3 – report Modena2000
oro 100 dorso R Costanza Cocconcelli 1’03.59
oro 200 misti R Costanza Cocconcelli 2’19.42
bronzo 50 stile libero R Costanza Cocconcelli 26.43
(1°) 100 dorso R14a Thomas Valenti 1’01.18

Trofeo Romagna @CesenaticoTours

#turismocesenatico ha passato in modo essenziale l’info, con calma (molta calma) sono stati pubblicati i risultati  di quel che è successo in acqua.
Si è svolto domenica 31 il campionato regionale di nuoto openwater per tutte le categorie Uisp, che premiava i primi tre classificati della classifica assoluta/master 2,6 Km con l’8°Trofeo Romagna CLASSIFICHE

13647000_10204726826170351_1449701444_o13902212_10204726825370331_571199324_o Pasolini Balducci Cesenatico Oppioli Balducci ph.credit GLBalducci

Mare, sapore di mare, sapore di sale

la mia versione di senior

la mia versione di senior

#Riccione  è stata in realtà dolce per alcuni, salata per altri, amara per i rimanenti. Sono finalmente arrivato a spulciare con calma i risultati ufficiali dei campionati prove oceaniche di lifesaving e proporre un report locale che trovate online QUI e in uscita cartacea su Mo domani.
Intanto occorre dire che nonostante si parlasse di salvamento e per di più in riva al mare,  i risultati sono stati resi disponibili in modo decisamente più rapido che in ogni precedente occasione. La fruibilità dell’appuntamento infrasettimanale è stato quindi semplificato da questo. Manca ancora lo streaming che potrebbe rendere per quelli che come me lavorano, tutto molto più godibile, ma conto ci si possa arrivare, magari puntando ad una collaborazione con l’APT Riccione. Io farei così. Anzi fossi Riccione, farei una proposta alla FIN per realizzarlo a mie spese per promozione locali e turismo e condivisione utili. Adesso mando una mail all’assessore alle attività economiche di Riccione ed entro in partnership.  Continua a leggere…

Roma, Foro Italico, cicale. Per ora

Disponibili le informazioni per l’ultimo appuntamento nazionale che come piscine-foro-italico-romaufficializzato da Federnuoto “saranno integralmente trasmessi in streaming sul sito federale” come aperitivo alla programmazione olimpica

dal 4 al 6 agosto apre come solito la cat. Ragazzi
Timing, avvertenze e disposizioni
Elenco iscritti e riepilogo iscritti per società
Risultati

per poi continuare dal 7 dal 10 agosto con junior  cadetti e senior
Avvertenze e disposizioni
Timing
Elenco iscritti e riepilogo iscritti per società
Risultati

C.R.A.E.E.R.OPENtuttattaccato

logo fin erL’esame di riparazione estivo ha fornito gli ultimi esiti
RISULTATI CRAE OPEN EMILIA  R. 2015-2016
Costanza Cocconcelli migliora il r.it. ragazze nei 50 dorso con il tempo di 29″30 Rientra quindi in possesso del suo record che era stato battuto da Veronica Montanari in 29″51 il primo maggio scorso, stabilito a Lignano Sabbiadoro durante l’Energy Standard Cup.

#openwater Trofeo Gambi a Marina

Aurora Ponselè transita da Marina di Ravenna e vince miglio e la 5 km in cui precede Maya Bordugo e Giulia Lelli.Bordugo Ponselè Lelli 5km tr Gambi
Anche Francesco Bianchi su Simone Ercoli al maschile raddoppia e vince entrambe le distanze. Zanasi, 6° assoluto, vince il miglio  cadetti, per Torsellini e Damiani doppietta junior. FotoZiro

Classifica Generale – miglio
Classifica Generale – 5 km

@visitRiccione for #lifesavingchampionship 2016

Uguale ma sempre diverso l’appuntamento estivo si ritrova a Riccione, zona sud verso Misano, al Bagno 07 di fronte al Mater Dei, per disputare il  Campionato italiano di categoria che qualifica alla fase finale assoluta con varianti rispetto lo scorso anno. Per la statistica, sono in gara quasi 600 atleti in rappresentanza di oltre 50 societàsurf-rescue-1

25-26-27/07 Campionati Italiani Prove Oceaniche – Es.A-R-J-C-S – RISULTATI CATEGORIA

27-28/07   Campionati Assoluti Prove Ocean
RISULTATI ASSOLUTI   quando pronti

 

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 446 follower