Support Paralympics

Vorrei “raccontare” alcune cose mi sono proprio balzate agli occhi nella mia trasferta downunder, e mi permetto di metterle qui mentre aspettiamo…

Finite le Olimpiadi estive, al rientro,  l’Aussi Team con il capo delegazione che avrà si e no 45 anni, ha fatto promozione sportiva nelle principali città (o capitali di stato). Sono stati ricevuti dalle autorità (che per la cronaca non hanno più di 50 anni…), sfilato in città concedendo autografi e foto,  tutto in diretta tv su channel9.  Vera promo per lo sport che in ogni caso è MOLTO sentito, considerando che a Sidney il rientro serale spesso avviene con la bici o di corsa con zainetto in spalla…   Lo sponsor Samsung in città aveva ovunque appeso bandiere con i principali atleti paralimpici, e dentro le mall c’era il banchetto per la raccolta fondi a favore del comitato che vede le gare allo start domani, con sito ufficiale,  Facebook e quant’altro molto attivi. Proprio come noi…
Per la cronaca ho scoperto perchè la divisa australiana è green and gold: ovunque tu vai trovi una pianta che potrebbe essere la mimosa (o ci assomilia parecchio) con il verde spento delle foglie ed il giallo dei fiori, mentre intanto tifo per Zanardi e Camellini.

Rispondi