Gregorio Paltrinieri campione europeo junior

  Si è scaldato  più il C.T. Walter Bolognani per tenerlo al suo posto dentro la corsia 4 di quanto  non abbia dato l’impressione Gregorio, scomposto solo nei festeggiamenti quando gli altri finalisti dovevano ancora arrivare alle piastre. Greg è campione d’Europa continuando la tradizione modenese del mezzofondo che ha visto sul podio Sitti Boarini ad Anversa e Cuoghi sempre a Belgrado

Sempre elegante nel gesto, ha condotto la gara dall’inizio, tranquilla fino allo strappo che,  come al Settecolli, ha setacciato i 3 avversari con cui aveva nuotato in linea per circa 450 metri. Uno strappo che è arrivato da dietro: non ha accelerato, sono gli altri a calare. Ha dato anche l’impressione di non volersi ammazzare alla fine, visto che questo è solo un “test” intermedio in funzione dei mondiali cinesi. Anche se il tempo realizzato non trasmette proprio questa impressione: 15’12.16!

STAMPA  –  GazzMO, RdC MO, L’InformazMO (con le foto di Igor Rasula), Modena today

Rispondi